La tarantella di Anna Dego

ANTROPOLOGIA TEATRALE E TARANTELLA

visioni sulla danza popolare contemporanea

di Tullia Conte

Anna Dego, theatredancer, con L’Arpeggiata di Christina Pluhar

[Tarantella a Maria di Nardò  | LIVE |  Anna Dego e L’Arpeggiata ]

Austriaca, ma residente ormai in Francia da tanti anni, Christina Pluhar ha scelto la musica italiana del primo Seicento come suo territorio musicale d’elezione. È da questa fascinazione che nasce L’Arpeggiata, un ensemble «con il quale facciamo progetti insoliti e nel quale invitiamo solisti che provengono dai più diversi territori musicali».

Il gruppo vince premi internazionali ed è tra le più interessanti proposte contemporanee della musica barocca e antica.

Particolare è anche la visione della danza, affidata ad Anna Dego, che sceglie il teatro danza  come forma d’espressione sui ritmi della Tarantella, del Fandango e di tutte le sugestioni che l’ensemble è suscettibile di offrire grazie a musicisti del calibro di Marcello Vitale, Luccilla Galeazzi, Philippe Jaroussky e gli altri.

La Dego, che ha collaborato anche con Alessandro Mor nello spettacolo Nododiamante, offe un’interpretazione originale e passionale della danza popolare contemporanea attraverso dei soli che raccontano storie di taranta e altre follie, con un garbo eccezionale, d’altri tempi.

tullia conte 2012 © riproduzione riservata

[Anna dego e L’Arpeggiata –Fandango – | LIVE |  a Brescia ]

|CREDITS|

Anna Dego su Flickr

L’arpeggiata

sito ufficiale

Recensione concerti a parigi

|GHOST TRACK |

[Frammenti d’amore – Anna Dego e Alessandro Mor]

[Galeazzi Improvvisation con L’arpeggiata]


Statistiche

Tagged , , , , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: