meno male che il canzoniere non si ferma mai

ANTROPOLOGIA TEATRALE E TARANTELLA

visioni sulla danza popolare contemporanea

di Tullia Conte

Nu te fermare – Canzoniere Grecanico Salentino – il videoclip ufficiale in anteprima sul sito de l’Espresso

http://http://www.youtube.com/watch?v=eL6px3sMNNc

Il brano fa parte del nuovo lavoro discografico de il Canzoniere Gracanico Salentino, intitolato Pizzica Indiavolata. Il videoclip è diretto dal regista Edoardo Winspeare

Sulle note della dolcissima voce di Maria Mazzotta, questa pizzica racconta la condizione dei giovani e degli artisti stessi nel nostro paese, incontrando il realismo anche nelle scelte cinematografiche di Winspeare . Il regista salentino ha cominciato la sua carriera con vari documentari e cortometraggi sulle tradizioni della sua terra, producendo nel 1996 Pizzicata e nel 2000 il film Sangue vivo (in dialetto salentino sottotitolato in italiano), tutte produzioni originali che hanno permesso al grande pubblico di apprezzare le molteplici sfumature di un fenomeno attuale e agito come la pizzica.

In questo video Winspeare ci racconta il sogno lucido di un ragazzo (Mauro Durante) in cui ci sono, insieme ai componenti del gruppo, molti  artisti salentini.

Il risultato è sorprendentemente sincero, con semplicità riesce a rendere il sentimento di amore effimero eppure fortissimo che l’atto artistico contiene nel suo stesso compiersi.

E’ davvero una bella fotografia del salento, del movimento artistico che si muove intorno alla pizzica, nonostante gli alti e bassi di un’epoca che mette l’arte in luoghi scomodi e contradittori. La danza è interpretata da Silvia Perrone, danzatrice stabile dell’ensemble, che offre una performance garbata, elegante e gioiosa.

Una canzone coraggiosa, vera. Nuova.

La musica del canzoniere non rinuncia al racconto del presente, conservando il ruolo di voce della condizione degli ultimi. Compito che questa musica ha assolto anche nel passato, insieme a quello di infondere speranza, altro obiettivo che le note commoventi di Nu Te Fermare raggiungono in pieno.

Fondato nel 1975 dalla scrittrice Rina Durante, fondamentale figura nel recupero della cultura popolare, il Canzoniere Grecanico Salentino è guidato dal tamburellista e violinista Mauro Durante (che ha ereditato la leadership dal padre Daniele nel 2007). Ha collaborato con artisti del calibro di Ludovico Einaudi, Piers Faccini, Ballake Sissoko, Ibrahim Maalouf, Fanfara Tirana, Stewart Copeland dei Police . Rappresenta la storia della musica salentina: il Canzoniere ha aperto il Concertone della Notte della Taranta a Melpignano, con il maestro concertatore Ludovico Einaudi.

Il gruppo è composto da figure cardine della musica popolare contemporanea: Mauro Durante (voce, percussioni, violino), Maria Mazzotta (voce), Silvia Perrone (danza), Giulio Bianco (zampogna, armonica, flauti e fiati popolari, basso),  Massimiliano Morabito (organetto), Emanuele Licci (voce, chitarra, bouzouki), Giancarlo Paglialunga (voce, tamburieddhu).

tullia conte 2012 © riproduzione riservata

| C R E D I T S |

Sito Ufficiale del Canzoniere

Canzoniere su facebook

Edoardo Winspeare

Intervista  Mauro Durante su Libero

Foto di Pholkography

| G O S T H t R A C K |

[Canzoniere Grecanico Salentino – Canzune alla ruvescia – LIVE – Danza Silvia Perrone]

Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: